w.ipa birrificio badala

Birrificio Badalà W.IPA White India Pale Ale

Dietro il nome W.IPA si cela la White IPA del Birrificio Badalà, resa esotica dal luppolo giapponese Sorachi Ace.

W.IPA del Birrificio Badalà è una delle più recenti – ma subito diventata “obsoleta” – innovazione in tema di India Pale Ale. W.IPA sta per White IPA, nome dell’omonimo stile birrario. Di fatto una Witbier belga sottoposta a luppolature d’oltreoceano.

A produrla è il Birrificio Badalà di Montemurlo, provincia di Prato. La licenza poetica è data dalla luppolatura esotica a base di luppolo giapponese Sorachi Ace.

Il birrificio la consiglia in abbinamento a frutti di mare, carni bianche e cibi piccanti.

Bottiglia da 33 cl, 4.5% abv, lotto 0083.

Schiuma

Da manuale: spessa, compatta, pannosa e di colore perla; persistente e aderente.

Colore

Oro carico con sfumature dorate; aspetto quasi limpido e vivace frizzantezza.

Aroma

Naso prorompente di lemon peel, accentuato dal profumo di cocco bello del luppolo giapponese. Il filone zesty prosegue in maniera più sobria, sulle note di scorza d’arancia e curaçao, più un guizzo di ananas. Sono i luppoli a farla da padrona, caratterizzando quasi l’intero bouquet olfattivo. Il maltato è marginale. Quel poco che residua è dato da pane di grano, mollica, pasta frolla e miele di acacia. Un bel floreale (fiori di campo) ad abbellire e speziato (coriandolo, lime) a chiudere. Limonata.

Gusto

W.IPA è selvaggia ma elegante. Difficile capire quale dei due sia il suo carattere. Da una parte il lato forte, deciso, praticamente graffiante degli agrumi (arancia e limone). Dall’altra un maltato un po’ più consistente rispetto al naso, con tanto frumento e suggestioni di vanillina. Carbonazione esuberante, corpo da medio a pieno e mouthfeel abbondante, morbido, avvolgente. Il fronte maltato è compatto, pur tuttavia le incursioni del lemon peel riescono più volte a fare breccia dentro le pareti boccali. Finale secco e dal lungo strascico aspro di buccia d’arancia. Retrolfatto di citronella. L’esuberanza gustativa è un peletto esagerata, prevaricando altri sentori. Per il resto è una bomba. Vivace.

Birrificio Badalà W.IPA: conclusioni

Birrificio Badalà riesce nell’impresa e W.IPA è una birra intrigante. In lei la nota di limone del Sorachi Ace raggiunge la pienezza. Rimane fedele allo stile dichiarato in etichetta, pur tuttavia ne prende largamente le distanze. A W.IPA piace essere originale. E ci riesce benissimo.

  • Aspetto
  • Aroma
  • Gusto
3.8
Sending
User Review
0 (0 votes)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

calix-niger-birrificio-dei-castelli-chocolate-stout

Calix Niger Chocolate Stout Birrificio dei Castelli

Calix Niger del Birrificio dei Castelli è una birra di colore scuro, suadente come il ...