thurbo double ipa oppigards bryggeri

Thurbo Double IPA Oppigards Bryggeri

Thurbo Double IPA è una delle più recenti aggiunte alla linea Thurbo di Oppigards Bryggeri, omaggio alle birre più alcoliche del birrificio svedese. In ricetta luppoli Nugget, Columbus e Chinook.

Bottiglia da 33 cl, 8.5% ABV, lotto con scadenza 02/2021. Disponibile su Hopt.

Aspetto

Colore ambrato dalle sfumature aranciate, aspetto limpido e luminoso; cappello di schiuma notevole, con bolle a grana fine e struttura compatta e mediamente persistente, di colore avorio.

Aroma

Al naso dei luppoli c’è solo l’ombra del tempo che fu; molto tempo è trascorso, troppo, da quando è venuta al mondo. Delle sue massicce dosi di luppolo rimangono solo, con intensità discreta tra l’altro, sfumature agrumate, ridotte alla stregua di polpa d’arancia, vaghe allusioni al pompelmo, cenni di scorza d’agrumi. Emerge prepotente, per converso, il carattere maltato, panificato e leggermente caramellato, con sensazioni di marzapane e miele di acacia. La sottile vena pinosa è l’altra faccia – e parziale rivincita – del luppolo; bisogna scavare per portarla alla luce, a fondo, portando alla luce anche qualche connotazione di cipolla.

Gusto

Corpo medio, carbonazione media, sensazione tattile incredibilmente morbida e rotonda; piacevole e golosa, poco si confà alla birra in questione, confermando le premesse di birra fuori forma. Era una birra a tutto luppolo; le rimane il piglio agrumato, stavolta con il pompelmo più intenso e aspro, ma soprattutto un prorompente resinoso e pinoso, a bruciare l’incredibile quantità di zuccheri residui. L’ingresso in bocca è infatti pacioccone, un pastone che sarebbe difficile da digerire altrimenti. L’amaro, giocoforza, manca di equilibrio ed eleganza: non astringente, tuttavia troppo carico di resine, al punto da finire invischiato Il caramello, grazioso al naso, è qui anche eccessivo, trasformando la birra in una sorta di sciroppo. Finale relativamente secco solo grazie all’intervento dell’alcol, anch’esso ben evidente, che ricorda quasi una sangria di pompelmo.

Thurbo Double IPA: conclusioni

Di questa Thurbo Double IPA si apprezzano l’impiego generoso di luppoli e le differenti varietà, capaci di conferire un interessante duetto citrico-resinoso, entrambi a favore di amaro. Sconta, inevitabilmente, la mancanza di freschezza degli stessi.

  • Aspetto
  • Aroma
  • Gusto
3.5
Sending
User Review
0 (0 votes)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

noiz slow blanche

Slow Blanche NOIZ Brewery

Con Slow Blanche si torna a parlare del birrificio NOIZ, in precedenza protagonista della Karmik ...