scholar bitter shotover brewery

Scholar Bitter Shotover Brewing Company

Scholar Bitter della Shotover Brewery è una birra semplice ma incredibilmente gustosa.

Scholar Bitter è il secondo assaggio del birrificio oxfordiano Shotover Brewing. Ne avevo già assaggiata la John Henry, IPA basata su una vecchia ricetta e dedicata al fondatore dell’omonima Università di Oxford. Oggi tocca a un classico inglese: le Bitter.

Bottiglia da 50 cl, 4.5% abv, lotto con scadenza Febbraio 2017.

Schiuma

Abbondante cappello di schiuma a trama fine, cremosa e di colore beige; persistente a aderente.

Colore

Colore ambrato, riflessi ramati e aspetto velato.

Aroma

Il bouquet aromatico è gentile, morbido e fresco. Manca invece l’intensità, che arriva solo con l’aumento della temperatura. La testa aromatica è sicuramente fruttata (passion fruit, buccia d’arancia e arancia candita, pesca a pasta gialla, ananas) con una delicatissima speziatura a margine (pepe verde in grani). La componente maltosa è defilata, forse troppo: pane, cereali, pasta frolla, caramello, principio di caramella mou. E’ un profumo piacevole ma fagile: rapidamente si abbandona alle velleità aromatica dell’alcol. Timidona.

Gusto

La prima sorsata è illuminante, di tutt’altro livello rispetto all’aroma. Non solo l’intensità ma anche la ricchezza del bouquet, che qui privilegia della fragranza dei malti. C’è un ottimo gioco di squadra tra ultimi e i luppoli. Il risultato è tutto da bere. L’ingresso è morbido e tondeggiante. Il passaggio sottile, leggero ma non watery. Sullo stesso binario si prosegue verso il finale. Qui avviene un’esplosione di gusto: i malti si ribellano e fanno occupazione dell’arcata palatale. A primo acchito ci sono malti “bianchi”: pane, cereali, miele di acacia. Solo a seguire arriva la frutta, agrumata ma questa volta in scorza: leggero pompelmo, buccia d’arancia amara, pesca a pasta gialla e un accenno di nocciolo di pesca, noce pesca. Il lascito finale porta la firma dei malti tostati (caramello, toast, memoria di biscotto e un principio di nocciola). Residuo leggermente vanigliato. Carbonazione tenue, corpo medio. Chiude secca, ben attenuata. Retrolfatto di caramello, retrogusto “ibrido” (Mon Sheri e Duplo nocciolato). Decisa.

Bitter di nome e di fatto ma anche qualcosina in più. Con questa Scholar Bitter il birrificio Shotover ha fatto i compiti a casa: trasformare un noioso classico in un gustoso esercizio di stile.

Conoscevi la Shotover Brewing Co.? avevi già assaggiato questa Scholar Bitter?

  • Aspetto
  • Aroma
  • Gusto
3.8
Sending
User Review
0 (0 votes)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

calix-niger-birrificio-dei-castelli-chocolate-stout

Calix Niger Chocolate Stout Birrificio dei Castelli

Calix Niger del Birrificio dei Castelli è una birra di colore scuro, suadente come il ...