riso-cinese-pinoli-ananas

Riso cinese con pinoli e ananas: ricetta e abbinamento

Il riso cinese con pinoli e ananas è una ricetta orientale capace di ridefinire il concetto di risotto.

Attendevo e pregustavo il momento in cui avrei cucinato questo riso cinese, già assaggiato lungo tempo addietro. Pochi e semplici ingredienti, facili da reperire anche agli estranei alla cucina orientale – pur forse con qualche rinuncia in termini di qualità. Anche il procedimento richiede pochi accorgimenti. Ecco come preparare il riso cinese con pinoli e ananas!

Ingredienti per 2 persone

  • 2 bicchieri di riso basmati
  • 2 uova
  • 5 fette di ananas (anche sciroppata)
  • 80 gr di pinoli
  • olio evo e salsa di soia q .b.

Preparazione

La preparazione di questo piatto prevede una serie di semplici passaggi, da svolgere tutti separatamente. Il mio consiglio è quello di eseguirli ottimizzando il tempo a disposizione, evitando inutili tempi morti. Innanzitutto preparate una bella frittata.

Sbattere due uova con un pizzico di sale e scaldare una padella antiaderente a fuoco lento con un filo d’olio evo. Una volta riscaldata, versare lo sbattuto di uova, distribuendolo in maniera omogenea sull’intera padella. Quando uno dei due lati è cotto, utilizzare un coperchio per ribaltare la frittata, facendola cuocere anche dall’altro lato.

Fuori dalla padella non vi resta che sminuzzarla a piccoli pezzetti. In un’altra padella antiaderente, già posta a riscaldare, versare i pinoli e lasciare tostare a fiamma viva, avendo cura di rigirarli per una cottura omogenea. Quando i pinoli saranno dorati (bastano una manciata di secondi, li riconoscerete dal colore), aggiungere l’ananas precedentemente tagliata a piccoli pezzetti.

Rigirare in padella per un minuto circa. Arrivati al riso basmati — si prepara diversamente dal riso tradizionale — basta lasciarlo a mollo in acqua per almeno 10 minuti, oppure rimestarlo con le mani cambiando l’acqua più volte. Quindi, preparare una pentola con acqua — 1 bicchiere e mezzo per ogni bicchiere di riso — e il riso scolato, dunque porre su fuoco a fiamma moderata. Coprire la pentola con coperchio, lasciando uno spiraglio per il vapore.

Altri 10 minuti e la cottura sarà ultimata. Ultima operazione, la più semplice: unite ananas e pinoli, la frittata sminuzzata e il riso nella padella più grande, mantecare fino a ultimarne la cottura e amalgamare il tutto, utilizzando eventualmente dell’acqua di cottura. Condire con l’immancabile salsa di soia a seconda del gusto. Senza, il piatto perde gran parte del suo sapore.

Riso cinese: abbinamento consigliato

Ho abbinato il riso cinese a una birra alla zucca, stile birraio tipicamente leggero e abbondantemente speziato. Devo ammettere che, complice  la caramellatura dei malti, la birra offre un piacevole retrogusto dolciastro ed in parte tostato che ben si sposa con i pinoli cotti, esaltando il contrasto con l’ananas.  La vena speziata ben si sposa con la cucina orientale e la zucca, infine, offre morbidezza ad un piatto piuttosto sapido.

2 commenti

  1. An outstanding share! I have just forwarded this onto
    a coworker who was doing a little research on this.
    And he actually bought me breakfast because I discovered it for him…
    lol. So allow me to reword this…. Thanks for the
    meal!! But yeah, thanks for spending time to talk about this topic here on your
    site.

  2. You’re welcome!
    Have you followed this recipe even if it was in italian?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

risotto-gamberetti-pesto-di-pistacchi-ricetta-abbinamento

Risotto gamberetti e pistacchi: ricetta e abbinamento

Il risotto gamberetti e pesto di pistacchi ammicca alle grandi cucine ma si realizza facilmente ...