red kiss agrilab campagnano

Red Kiss Irish Red Ale Agrilab Campagnano

Red Kiss, birra prodotta da Agrilab Campagnano, si ispira alle Irish Red Ale d’oltremanica.

Red Kiss è una birra che si ispira alle Scottish/Irish Red Ale. Qui però c’è una piccola licenza poetica rispetto alle versioni tradizionali: viene (stra)luppolata utilizzando cinque diverse varietà di luppolo. Inoltre viene aggiunta una percentuale di segale. A produrla è l’Agribirrificio Agrilab. La birra in questione è la terza di tre birre a produzione stabile assieme a Golden Smile (Golden Ale) e dAPAura (American Pale Ale). Recentemente il birrificio/azienda agricola ha commercializzato una quarta ricetta: si chiama Primavera ed è una bière Blanche al miele.

Bottiglia da 33 cl, 5.7% abv, lotto B1604.

Schiuma

Abbondante e persistente, di colore beige e aspetto cremoso; texture mista.

Colore

Rosso intenso con sfumature ambrate; aspetto limpido.

Aroma

La nota dominante è quella del caramello (Twix). La tengono per mano i malti: crosta di pane, biscotto, miele di arancio, marzapane. Si insinuano delicatamente le tostature, lasciando intravedere il cioccolato fondente a bassa percentuale di cacao e la caramella gommosa alla Coca-Cola. Nel corpo si rinviene anche frutta a pasta arancio: polpa d’arancia, melone retato, pesca. Suggestioni di frutta secca (amaretto) sono preludio a un cuore che indugia su pino e spezie (pepe verde). Dolce.

Gusto

L’ingresso in bocca è effettivamente come anticipato al naso: caramello, zucchero, miele, farina di castagne, frollino. Sono i malti a portarli, in particolare quelli caramello. Dominano quasi completamente la scena. Fa eccezione un delicato fruttato a margine composto da arancia (polpa, candita), melone retato, pesca a pasta arancio. Rispetto al naso le tostature sono molto meno evidenti, sebbene nel finale vien fuori un bell’amaro da fondo di caffè. Qualche zucchero residuo viene appianato dalle delicate tostature (toast, cacao) che ricordano vagamente la frutta secca (nocciola). Carbonazione vivace, corpo da medio a pieno e mouthfeel avvolgente, quasi vellutato. Retrolfatto di biscotto ubriaco, retrogusto di cacao amaro. Codice rosso.

Se si trattava di sedurre il suo consumatore Red Kiss ci è riuscita benissimo. La bontà gustolfattiva dei malti caramello, unitamente a una generosa e aromatica luppolatura, la rendono una birra bilanciata, elogio del piacere e della facilità di beva.

Hai provato anche tu la Red Kiss? Quali altre Irish Red Ale conosci?

x

Check Also

american brown ale birrificio alveria

American Brown Ale Birrificio Alveria

American Brown Ale del Birrificio Alveria interpreta uno stile birrario americano poco diffuso in Italia. ...