lord-chambray-special-bitter
lord-chambray-special-bitter

Lord Chambray Special Bitter ESB

Lord Chambray Special Bitter interpreta un po’ sui generis lo stile ESB.

Lord Chambray Special Bitter, Strong Bitter o più semplicemente ESB, è il termine con cui si riconoscono le Bitter di più alto tenore alcolico. In realtà, considerando i parametri stilistici definiti dal BJCP, il presente esemplare risulta piuttosto a cavallo tra una Ordinary e una Best Bitter. A ogni modo…

Special Bitter è un nuovo assaggio del birrificio maltese Lord Chambray, di cui ho recentemente assaggio la English IPA. Piccola postilla sull’importatore italiano: l’etichetta originale indica 100% malto d’orzo mentre sull’etichetta nazionale, forse per refuso, si aggiunge il malto di frumento.

Il birrificio la consiglia in abbinamento a: pesce, maiale grigliato o arrosto e formaggi stagionati.

Bottiglia da 33 cl, 3.8% ABV, 30 IBU, lotto 509.

Aspetto

Colore dorato al posto dell’atteso ambrato/rame, sormontato da un cappello di schiuma medio/bassa di colore bianco e aspetto pannosi, ben persistente e aderente alle pareti. Formazione e ritenuta della schiuma superiori allo standard. Che il frumento sia veramente presente?

Aroma

Al naso brilla il fruttato, con la polpa d’arancia a dominare la scena. Assieme a lei un concerto di frutta a pasta arancio, quale pesca e melone retato. Solo nel corpo si individua il carattere maltato, di media intensità e dalla decisa fragranza, che evolve dall’immagine del pane a un più goloso caramello, assumendo tratti da zucchero caramellato/bruciacchiato. Il cuore riflette una buona luppolatura, della quale si distinguono note erbacee e resinose. Nel mondo anglosassone il diacetile è un diffuso compagno di viaggi e questa Special Bitter non ne rimane esclusa, mostrando un leggero sentore di burro.

Gusto

Corpo medio, carbonazione medio/leggera, sensazione tattile morbida. In bocca questa Special Bitter mostra malti (pane, frollino, miele di arancio) e luppoli (aranciato, pepato ed erbaceo). I due profilo corrono in parallelo, incontrandosi solo in vista del finale secco. Lungo retrogusto amaro, erbaceo e resinoso. Caramello assente, in compenso c’è un altro elemento distintivo delle Bitter, in particolare le Special Bitter: la frutta secca, nella fattispecie nocciola, che dà un tocco nutty e una leggera amarezza tostata.

Lord Chambray Special Bitter: conclusioni.

Lord Chambray Special Bitter è una birra solida. Diverse sono però le licenze poetiche, che la allontanano dalle interpretazioni più tradizionali. Il risultato è diverso dal solito, comunque ben fatto e piacevolissimo da bere.

  • Aspetto
  • Aroma
  • Gusto
3.5
Sending
User Review
0 (0 votes)
x

Check Also

birrificio-argo-terzo-tempo-cream-ale

Birrificio Argo Terzo Tempo Cream Ale

Argo Terzo Tempo è il nome di una birra italiana ispirata alle Cream Ale americane. ...