lord-chambray-golden-bay

Lord Chambray Golden Bay British Golden Ale

Golden Bay è la Golden Ale del birrificio artigianale maltese Lord Chambray.

Lord Chambray è il primo e attualmente unico birrificio artigianale della storia di Malta. Ubicato nell’idilliaca cornice dell’isola di Gozo, a 4 km dall’isola principale, posizione che gli consente di essere il birrificio più a sud d’Europa. Nonostante le distanze Lord Chambray è riuscito a ritagliarsi una fetta di mercato internazionale – ha parlato di loro persino Kuaska – arrivando in pochi anni sugli scaffali d’Europa con cinque ricette che traggono ispirazione dal mondo birrario anglosassone.

Un’azienda tanto giovane quanto i suoi membri, con un’età media di 30 anni. Samuele D’imperio e il birraio Andrea Bertola sono i pilastri di un birrificio che ha radici italiane.

Tutte le birre – a eccezione della Strong Bitter – prendono il nome da una zona di Malta: Golden Bay è una delle spiagge più famose, apprezzata per la sabbia dorata. Si tratta di una British Golden Ale che, differentemente dalla English IPA, utilizza luppoli americani che le conferiscono il caratteristico profilo fruttato/citrico.

Il birrificio la consiglia in abbinamento a cibi grigliati, pasta, carni bianche e formaggi a medio/breve stagionatura, oltre che con i burger.

Bottiglia da 33 cl, 5.2% ABV, lotto 211.

Aspetto

Colore oro e riflessi dorati, aspetto limpido. Schiuma bianca, cremosa, alta un paio di dita, persistente e aderente.

Aroma

Il naso si concentra sulle note agrumate dell’arancia e quelle citriche del pompelmo, entrambe di intensità medio/bassa. In sottofondo si scorge la base di malti chiari, con note di cereali, brioche, pasta frolla e arancia candita. Il cuore riflette una luppolatura old school, con una combo erbaceo-speziata che ricorda i luppoli del vecchio continente.

Gusto

Corpo medio, carbonazione medio/alta, sensazione tattile morbida e rotonda in cui si insinuano le stilettate amare del luppolo. Parimenti al naso, anche in bocca risulta improntata sulle note di arancia (polpa) e pompelmo, quest’ultimo in condizioni di grazia. La frutta copre due terzi dell’escursione gustativa, l’ingresso e la fine. In mezzo si colloca il tappeto di malti, consistenti, quasi fragranti, accenno di crosta di pane e biscotto. Finale asciutto e ripulente grazie al supporto erbaceo/speziato. Retrogusto amaro, citrico ed erbaceo insieme, persistente a lungo. Nel frattempo da lontano fa capolino l’alcol, morbido e gradevole, il cui calore rinforza il finale secco.

Lord Chambray Golden Bay: conclusioni.

Lord Chambray Golden Bay calza nello stile sebbene con la variante legittima della luppolatura a stelle e strisce. Birra versatile in abbinamento al cibo, farà riscoprire il piacere della semplicità.

  • Aspetto
  • Aroma
  • Gusto
3.7
Sending
User Review
0 (0 votes)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

wild-beer-nebula-neipa

Wild Beer Nebula New England IPA

Wild Beer Nebula interpreta il fenomeno delle succose Hazy IPA. Nebula è tante cose insieme ...