lervig-liquid-sex-robot

Liquid Sex Robot Lervig Double IPA

Liquid Sex Robot è una cremosa Double IPA prodotta con doppio dry hopping di luppoli Mosaic, Citra, Azacca ed Ekuanot.

Superiore al 7.5% ABV, Liquid Sex Robot varca il confine delle massicce Double IPA – anche se rientra nel sottostile delle New England IPA. La ricetta prevede avena e frumento assieme al malto d’orzo (Golden Promise) mentre il parterre di luppoli è composto da Mosaic, Citra, Azacca ed Ekuanot, utilizzati in doppio dry hopping. Un aroma a dir poco esplosivo e una birra che si preannunci essere un “orgasmo in lattina” – ogni riferimento all’etichetta è puramente casuale – a fronte di un amaro contenuto (35 IBU).

Lattina da 33 cl, 7.9% ABV, lotto 20091S12. Grazie a Regalli Birra per il campione assaggio.

lervig-liquid-sex-robot-recensione
Liquid Sex Robot: etichetta eloquente, nevvero?

 

Aspetto

Denso cappello di schiuma cremosa, colore ocra, di media persistenza. Colore oro carico tendente all’aranciato con riflessi dorati, aspetto opalescente.

Aroma

Il naso è ricco, sebbene non esplosivo. E’ piuttosto una sinfonia di profumi citrici e tropicali. In testa il concerto esotico di mango, ananas, papaja e kiwi, incalzati dalla direzione del pepe in sottofondo. Corpo aromatico a base di malti (frollino, cereali e pane) a dare supporto e spessore. C’è una certa “morbidezza” olfattiva che tradisce la presenza dell’avena nel bill grist. Prima del commiato subentra la frutta a pasta arancio, nella fattispecie pesca e melone retato. Il cuore vibra al ritmo di agrumi con note di buccia d’arancia amara e pompelmo.

Gusto

Carbonazione media, corpo da medio a pieno e mouthfeel morbido, praticamente vellutato. Liquid Sex Robot ha texture cremosa e consistente che la rende somigliante a un succo di frutta fresco. L’amaro è pronunciato e diventa dominante da metà corsa in poi, proseguendo per tutto il lunghissimo retrogusto, lasciando solo uno spiraglio iniziale alla dolcezza dei malti.

Una delicata pepatura affianca l’abbondante consistenza fruttata e aggiunge un pizzico di piccantezza, stuzzicando la lingua. Luppoli freschi, non esplosivi ma certamente distanti dalle versioni “sottovuoto” in pellet. Amaro agrumato (curaçao, pompelmo) che ben si mescola al dolciastro della frutta in polpa tropicale (mango, ananas, melone, kiwi). Finale zuccherino che viene ripulito bene dal mix di alcol ed erbe. Nel retrogusto reminiscenze di un amaro alle erbe – con tanto di delicato tepore all’altezza della gola – e suggestioni di bosco (pino).

Liquid Sex Robot è una birra meravigliosa: amara ma non troppo, amabile nella sua morbidezza. Double IPA o New England IPA che sia, farà felici le teste di luppolo. E non solo!

Vuoi assaggiare anche tu la Liquid Sex Robot? Acquistala su Regalli Birra!

  • Aspetto
  • Aroma
  • Gusto
4.1
Sending
User Review
0 (0 votes)
x

Check Also

dark-island-orkney-brewery-scottish-export

Dark Island Orkney Brewery Scottish Export

Dal caramello al butterscotch attraverso l’affumicato: Dark Island è un viaggio in terra scozzese offerto ...