lervig-konrad-imperial-stout

Lervig Konrad Gourmet Imperial Stout

Nera come la pece, caffè e cioccolato a gogo, deliziosamente morbida. Siore e Siori ecco a voi la Lervig Konrad!

Torna nuovamente sul blog il birrificio norvegese Lervig con questa sontuosa Gourmet Imperial Stout: Lervig Konrad. E’ dal 2010 che il birrificio produce questa birra, frutto del solito genio del birraio Mike Murphy. L’obiettivo iniziale era quello di produrre una classica Imperial Stout con un twist Scandinavo. Per farlo si è adattata l’acqua locale e realizzata una ricetta che prevede l’impiego di malti Pilsner, Caramel e Chocolate assieme a farina d’avena e orzo tostato. I luppoli sono di scuola americana, alla quale Mike è molto legato: Chinook e Northern Brewer.

Lattina da 33 cl, 10.4% ABV, lotto 25091814. Grazie a Regalli Birra per il campione assaggio.

lervig-konrad-imperial-stout-recensione

Aspetto

Basta versarla per rendersi conto della sua importanza alcolica, vista la sua consistenza viscosa. Colore nero impenetrabile sormontato da una densa schiuma colore nocciola e invitante, cremosa, mediamente persistente e aderente.

Aroma

Alla mescita, quando ancora la birra è fresca, la nota dominante è quella del caffè, modello coffee brew, affiancato da suggestioni di cioccolato fondente a media percentuale. In secondo piano, leggermente più defilate, si sviluppano correnti maltate che vanno dal caramello al bruno (caramello, melassa, zucchero candito bruno, miele di melata di bosco). Presente anche la frutta rossa, sotto forma sia di gelatina che di confettura (frutti di bosco, uva sultanina, prugna disidratata). Non c’è alcuna traccia di alcol. Bisogna aspettare che la birra si riscaldi per individuare una sottile traccia di ossidazione sul fondo che ricorda il vino liquoroso (Marsala) e la liquirizia.

Gusto

Corpo pieno, carbonazione sottile, sensazione tattile avvolgente, viscosa, vellutata. Ogni sorso è una carezza che infonde una sensazione di piacevole morbidezza. Nonostante la deriva amara, frutto di mirate torrefazioni, la prima impressione è quella dolce, che ricorda il fruit cake oppure la torta di cioccolato ai frutti di bosco.

E’ un matrimonio di zuccheri, unione d’intenti tra malti (caramello, melassa, biscotto gelato al cacao, cioccolato fondente, caffè espresso a miscela cremosa, cacao) e frutta rossa (frutti di bosco, amarene, uva sultanina). La tendenza dolce viene smorzata dalla carezza etilica, che ricorda la frutta rossa sotto spirito (amarene, Maraschino) e che crea uno spartiacque tra il primo tempo dolce e il finale amaro, asciutto, ben torrefatto (cioccolato fondente, cacao, caffè espresso). Retrolfatto di liquore alla liquirizia, retrogusto di cioccolato fondente.

Lervig Konrad: conclusioni.

Lervig Konrad è una Imperial Stout eccellente, che rimane decisa sulle note scure senza però scadere negli eccessi. Gradazione alcolica tenuta alle briglie, presente in maniera non sufficiente per indugiare, e cremosità offerta dall’avena, la rendono equilibrata, dalla grande beva. Una birra importante che però saprà accompagnare diligentemente la vita di tutti i giorni. Finalmente una gioia!

Hai assaggiato anche tu la Lervig Konrad? Quali birre conosci del birrificio?

Le birre scure sono la tua passione? Acquista il libro a loro dedicato su Amazon!
  • Aspetto
  • Aroma
  • Gusto
4.2
Sending
User Review
0 (0 votes)
x

Check Also

pohjala-cherry-banger

Pohjala Cherry Banger Imperial Stout

Pohjala Cherry Banger è una Imperial Stout arricchita da ciliegie, cioccolato e baccelli di vaniglia. ...