jurij ferri birrificio almond22

Jurij Ferri: Birrificio Almond’22

Jurij Ferri è il birraio del Birrificio Almond ’22. Origini italo-svedesi, cresciuto in Campania e residente in Abruzzo. Un vero birraio cosmopolita!

Al Birrificio Almond ’22 le cose le fanno seriamente. Non lo dico solo perché l’espressione di Jurij Ferri, deus ex machina del birrificio, è decisamente “seria”. Lo dico perché tutta la produzione birraria è ispirata da seri (e sani) principi. Ci troviamo a Pescara, in Abruzzo. Qui, dentro le mura restaurate di un antico edificio del 1870, venivano in passato lavorate le mandorle destinate alla produzione dei celebri confetti abruzzesi. Questo succedeva nel 1922 – ecco il perché di Almond (“mandorla”) ’22. Più tardi, nel 2003, negli stessi locali si impianta un birrificio, erede di un modo di pensare, lavorare e vivere artigianale. Che no, non è solo un termine ma è una vera filosofia di vita.

Spinto da decisa convinzione (e scimmiesca curiosità) ho deciso di intervistare Jurij, per scoprire cosa ha da nascondere dietro quell’aria da vero duro. Di lui mi hanno il passato e la passione per la cucina. Vuoi sapere cosa ci siamo detti? Seguimi!

Caro Jurij, è un piacere ospitarti su Birramoriamoci. Hai iniziato relativamente tardi eppure sei riuscito subito a colmare il gap esperienziale che un lavoro come quello del birraio necessita. Destino, DNA o – senza falsa modestia – bravura?

Spero DNA e tanto impegno profuso ogni giorno per continuare ad imparare e migliorare. Penso che questa sia una scelta di vita, non “fai il birraio” , sei un birraio!! È un tipo di vita di cui traspare solo il lato ludico, difficilmente dall’esterno si percepiscono i sacrifici che comporta.

Produci birra artigianale dal lontano 1999. Hai accettato la sfida della bassa fermentazione lo scorso anno. Ma non è finita qui. Si dice che tu ti voglia lanciare anche nella produzione di sidro. E’ vero?

Il sidro è un sogno nel cassetto. Vedremo!!

birrificio-almond-22-jurij-ferri

Padre chimico, nonno cuoco. In ambo i casi non è mancata tanta, tantissima passione. Qualcuno la chiama alchimia. Ti senti un guerriero alchemico dei tempi moderni? qual è la tua pietra filosofale?

Voglia di esprimermi, orgoglio e amore per i miei clienti. Rispetto i miei bevitori e con il mio staff diamo sempre il massimo quando lavoriamo. Chiaramente non siamo e non saremo mai perfetti!!!

Il tuo Abruzzo ha molto in comune con la mia Calabria. E’ da qui che sono partiti i limoni utilizzati per brassare una delle tue birre, la Hibernum. Cosa ne pensi della gastronomia calabrese? qual è il tuo piatto preferito?

Ti dico solo siamo appena stati in Calabria per un piccolo tour organizzato da Francesco Donato….. ho passato più ore a fare acquisti alimentari…. La Calabria ha una tradizione gastronomica antica e complessa, la definirei un vero e proprio culto per il cibo. È una terra generosa a 360• Poi che dire, sono un super sostenitore del piccante!!!

Il birrificio ha da poco mutato forma, diventando agriturismo. Una grande sfida. Adesso più che mai vale il connubio tra birra e cucina. Per Jurij Ferri viene prima la birra oppure il cibo?

Sai , non è un agriturismo ( purtroppo) ma una brasserie. Ho sempre pensato alla mia birra come strettamente legata alla cucina. Personalmente devo ammettere che prediligo il mangiare al bere. Verrò lapidato per questa ammissione? Beh, in tal caso concedetemi il beneficio di un pasto pantagruelico prima dell’esecuzione !!

Cosa è previsto nel futuro del Birrificio Almond 22? sono previste nuove collabrewation?

Sono sicuramente previste collaborazioni. Prossimamente faremo un nuovo Barleywine da affinare in tonneau da 500 litri.

Domanda jolly: qual è il tuo luppolo preferito e perché?

Ne ho diversi…..direi Hallertau Perle e Nelson Sauvin.

 

Non solo serio ma anche stringato. La prima impressione non era sbagliata. Eppure quando si tratta di bere, mangiare e soprattutto fare birra artigianale Jurij Ferri sa il fatto suo. Le birre, poi, sono decisamente particolari. Pare vadano a braccetto con le spezie. Ma questa è un’altra storia.

Conoscevi già Jurij Ferri? sei mai stato al Birrificio Almond ’22? quali birre hai provato?

x

Check Also

intervista renzo losi black barrels

Renzo Losi: Black Barrels e maturità a suon di botti

Renzo Losi, birraio di Black Barrels, è il padre delle birre affinate in legno. Black Barrels è ...