isola-berliner-weisse-blond-brothers

Isola Berliner Weisse Blond Brothers

Isola Berliner Weisse interpreta lo stile a modo suo, aggiungendo purea di lamponi e di frutto della passione.

Nuova birra del birrificio Blond Brothers di San Donà di Piave, che ritorna sul blog con questa Isola Berliner Weisse. Si tratta di una delle numerose one shot del birrificio, dedicata all’estate. Basso tenore alcolico, elevata percentuale di frumento maltato, marcata acidità data dall’aggiunta di lattobacilli. Sarebbe la classica Berliner Weisse ma il condizionale è d’obbligo. Perché Isola Berliner Weisse si caratterizza per l’aggiunta di purea di lamponi e di frutto della passione, risultando quasi un succo di frutta.

Merita una menzione l’etichetta, realizzata con tecnica acquerello su carta dall’artista e illustratrice Natasha Pereira.

Bottiglia da 33 cl, 3.8% ABV, lotto 34/19.

Aspetto

Colore ambrato scarico, vagamente rosato, aspetto limpido. La schiuma è rarefatta già alla mescita e praticamente inesistente a riposo.

Aroma

Il naso viene sopraffatto dalle addizioni fruttate, soprattutto i caratterizzanti lamponi, mentre il frutto della passione si rinviene solo in un secondo momento. Corredano cantalupo e ananas sciroppata. La spinta fruttata è gradevole, lo scotto è la perdita del carattere originario. Della Berliner Weisse originaria rimane l’anima maltata, un bel tappeto di brioche, farina, arancia candita e pasta frolla. Impercettibili le sfumature lattiche, semmai di yogurt acido. Bouquet aromatico impreziosito dalla presenza di zagara e dente di leone.

Gusto

Corpo medio/leggero, carbonazione medio/alta, sensazione tattile un filo sopra il watery. C’è finalmente del lattico, più che mai simile allo yogurt acido con tanto di carattere pungente sulla lingua. In quanto alla frutta stavolta sono i lamponi a farsi da parte, lasciando spazio al frutto della passione che risulta succoso, acidulo e rinfrescante. Accompagnano la vaga fragranza di pane e toast e il carattere citrico del succo d’arancia e limone.

Isola Berliner Weisse: conclusioni.

Hanno preso una Berliner Weisse e le hanno smontato i connotati a suon di frutta. Trasformazione compiuta. Isola Berliner Weisse sarà anche distante dalla canonica birra di frumento tedesca però ne eredita i fondamentali: grande beva e grandissima freschezza.

  • Aspetto
  • Aroma
  • Gusto
3.8
Sending
User Review
0 (0 votes)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

calix-niger-birrificio-dei-castelli-chocolate-stout

Calix Niger Chocolate Stout Birrificio dei Castelli

Calix Niger del Birrificio dei Castelli è una birra di colore scuro, suadente come il ...