hammer-bulk-robust-porter

Hammer Bulk Robust Porter

Hammer Bulk è la Robust Porter firmata Hammer.

Altro assaggio del birrificio Hammer: dopo la Wave Runner (American IPA) tocca oggi alla Hammer Bulk. Di pertinenza alla categoria delle scure Porter, meglio inquadrata nel novero delle Robust Porter, con la sua gradazione alcolica che supera di distacco il limite superiore delle più esili sorelle (4.0-5.4% ABV). La manifattura è quella di un birrificio italiano che si è costruito una certa reputazione attorno alle birre luppolate. Vediamo adesso cosa accade quando si cimenta in esemplari che lavorano maggiormente sul profilo dei malti. In ricetta, oltre alle necessarie varietà speciali (cara e roasted) finiscono anche leggeri percentuali di malto affumicato e torbato, completamente innovativi per lo stile.

Bottiglia da 33 cl, 5.8% ABV, lotto 109E.

Aspetto

Colore ebano, aspetto opaco, riflessi rubino visibili solo in controluce. In testa una schiuma colore nocciola, cremosa, di media altezza, ben persistente e aderente alle pareti del bicchiere.

Aroma

L’impronta dei malti scuri è netta e muove i primi passi nel mondo delle torrefazioni. Cioccolato fondente a media percentuale, cacao in polvere, suggestioni di caffè d’orzo. Ad accompagnare i malti ci sono i frutti rossi, memorie di prugne, uvetta e amarene. Il luppolo svolge un lavoro di fino, quanto basta per dare complessità aromatiche che ricordano sensazioni terrose/erbacee, oltre a ricordi di resina. Il fumo? Una leggera nebbiolina, il lascito di un bivacco ormai spento. 

Gusto

Corpo medio, carbonazione medio/leggera, sensazione tattile morbida e cremosa che giustifica il distinguo tra Porter e Stout. C’è una traccia alcolica, accettabile in una Porter “robusta”, percepibile come un delicato tepore etilico man mano che la birra si riscalda. Gusto in sintonia con l’aroma, stavolta con maggiore incisività dei malti tostati: cioccolato fondente, cacao, leggera nocciola tostata, bevanda al caffè. I frutti rossi (prugne, uvetta, carrubo) danno vigore ed equilibrio. Il luppolo ancora una volta è attore non protagonista e simbolo del paradosso: passa quasi inosservato ma se non ci fosse improvvisamente lo noterebbero tutti. La torba si percepisce nel retrolfatto, contribuendo alle note tostate e bilanciando la cremosità.

Hammer Bulk: conclusioni.

Hammer Bulk è una birra gradevolissima, facile da bere grazie alle sue variopinte sfumature e una piacevolissima cremosità palatale. Ideale al primo appuntamento per coloro i quali non hanno ancora abbracciato il nero, una conferma per chi ne ha preso i voti.

  • Aspetto
  • Aroma
  • Gusto
4.2
Sending
User Review
0 (0 votes)
x

Check Also

birrificio-vetra-alfa-dunkles-bock

Birrificio Vetra Alfa Dunkles Bock

Vetra Alfa è una Bock scura a tutto malto. Vetra Alfa è la prima birra ...