canediguerra-double-ipa

Canediguerra Double IPA

Canediguerra Double IPA interpreta la birra amara per eccellenza in chiave alcolica e luppolata.

8.2% la percentuale di alcol, 78 le IBU (unità d’amaro): questi i numeri della Canediguerra Double IPA. Torniamo quindi a parlare del Birrificio Canediguerra di Alessandria, di cui ho recentemente assaggio la Canediguerra Vienna Lager. Uno stile, quello delle Double IPA, nato appositamente per soddisfare i gusti di consumatori sempre più infatuati dal luppolo, alla ricerca della birra più amara di tutte. Nonostante l’ipertrofia muscolare lo stile birrario vuole però rimanere facilmente bevibile, cosa chiaramente non semplice quando si spinge l’acceleratore sia sul fronte alcolico che su quello luppolato.

Bottiglia da 33 cl, 8.2% ABV, lotto L190110.

Aspetto

Colore ramato carico con riflessi ambrati, aspetto limpido. Abbondante schiuma alla mescita, assottigliandosi raggiunge un dito di altezza. Pannosa, colore crema, ben aderente.

Aroma

All’aroma spiccano tanti luppoli di scuole diverse: agrumati, tropicali e resinosi. Fanno da spartiacque i malti caramello, con note di biscotto, crosta di pane e marzapane. Tutto mentre in sottofondo si diffondono profumi di pino. La nota alcolica è un audace vedo-non-vedo che ricorda un pseudo-digestivo, meglio un amaro alle erbe.

Gusto

Corpo medio, carbonazione leggera, sensazione tattile avvolgente con il luppolo che, affilato, risulta a tratti graffiante. Apparente tendenza dolce, con il caramello a dare un carezzevole benvenuto. Dura poco e viene presto sopraffatto dall’amaro, che non si accontenta di assestare un poderoso colpo ma addirittura evolve a ogni sorso. Si parte dall’agrumato (arancia), si passa dal pompelmo prima, si arriva a resina e pino. Il tutto sotto i profumi stuzzicanti di ananas, mango e frutto della passione.

Finale ancora una volta amaro, tanto amaro, con l’alcol appena sussurrato, praticamente viene normale sottovalutarlo. In chiusura il gusto vira verso lo speziato (pepe) che solletica le papille gustative e ricorda la delicata piccantezza dello zenzero.

Canediguerra Double IPA: conclusioni.

Canediguerra Double IPA è una birra sorprendentemente facile da bere, nonostante l’amaro raggiunga livelli notevoli. E’ una Double IPA come si deve, intensa ma a favore di beva, che asciuga ma non prosciuga. Com’è che si dice in questi casi? Maneggiare con cura!

  • Aspetto
  • Aroma
  • Gusto
4
Sending
User Review
0 (0 votes)
x

Check Also

birrificio-vetra-alfa-dunkles-bock

Birrificio Vetra Alfa Dunkles Bock

Vetra Alfa è una Bock scura a tutto malto. Vetra Alfa è la prima birra ...