brewdog-lost-lager-pilsner

Brewdog Lost Lager Dry Hopped Pilsner

Il birrificio scozzese Brewdog fa rivivere il mito delle basse fermentazioni con questa German Pils chiamata Lost Lager.

Lager perdute e dove trovarle, forse in una lattina di Lost Lager. Il birrificio scozzese Brewdog non si limita a riprodurre vecchie e consolidate ricette (Lager, Pale Ale, Milk Stout) ma preferisce rivederle in chiave non convenzionale. E’ quanto accade a questa Lost Lager. Una German Pils d’ispirazione ma americaneggiante nell’interpretazione, con abbondante luppolatura a freddo (dry hopping) e luppoli autoctoni moderni (Saphir) che le conferiscono, assieme ai classici sentori speziati ed erbacei, anche un insolito citrico. Il lievito, anch’esso tedesco, è firmato Weihenstephan.

Lattina da 33 cl, 4.7% ABV, lotto 180793A.

brewdog-lost-lager-pilsner-recensione

Aspetto

Limpida, colore paglierino, con abbondante schiuma compatta, fine e cremosa, colore bianco panna, persistente e aderente.

Aroma

Seducono le note citriche di lime e limone che, suggestione a parte, assumono tinte verdi di cedro e tè. Il fronte maltato si sofferma invece su pane, mollica e cereali. Il cuore batte “dolce” al profumo di miele di bergamotto.

Gusto

Corpo medio, carbonazione medio/alta, sensazione tattile morbida. Prima le bollicine, poi l’asprezza citrica e ripulente contribuiscono ad accrescere la sensazione tattile. German Pils dichiarata, immediatamente mette in campo il carattere maltato, offrendo la dolcezza di pane, cereali, arancia caramellata e miele. Grande spazio anche ai luppoli, dal sapore di lime e limone, con un vedo-non-vedo di cedro che accentua la componente citrica. Finale asciutto e ripulente e amaro netto che ripulisce il palato e regala un lungo e persistente retrogusto aspro.

Brewdog Lost Lager: conclusioni.

Lost Lager è una Pils molto diversa dal solito, con un carattere citrico che la distingue – nel bene e nel male – dalle più classiche interpretazioni stilistiche. In casi come questi occorre distaccarsi dai dettami stilistici e concentrarsi su quello che c’è nel bicchiere. E lasciatemi dire che, ancora una volta, Brewdog ha tirato fuori un prodottino davvero niente male.

Hai assaggiato anche tu la Lost Lager? Qual è la tua birra Brewdog preferita?

  • Aspetto
  • Aroma
  • Gusto
3.9
Sending
User Review
0 (0 votes)
x

Check Also

brewmaster-choice-ipa

Brewmaster Choice IPA Target2000

Brewmaster Choice IPA, firmata Target 2000, distributore italiano che ha deciso di lanciarsi nel mondo ...