esperia-bionda-speciale

Esperia Bionda Speciale Lager

Esperia è il nome di un birrificio calabrese. Sua la Bionda Speciale, birra in stile Lager (Helles). Provata in bottiglia e recensita.

esperia-bionda-speciale-birramoriamociNon potete immaginare che piacere si ha nel degustare una birra artigianale prodotta da persone che conosci, presso un impianto di produzione che hai  personalmente visitato, e che nasce a pochi km da casa propria (saranno appena una decina di km).

Il Birrificio Esperia è una realtà nata da pochi anni, che ambisce a traguardi e numeri significativi, vivendo del lavoro di poche persone impegnate quotidiniamente in ogni fase di vita della birra, e che minuziosamente costruiscono la strada di un percorso molto più lungo, sapientemente, passo dopo passo, imparando dagli errori che volta per volta si possono compiere, facendone esperienza che, magicamente, grazie alla passione si trasforma nell’ingrediente segreto che rende speciale ciascuna ricetta.
La Esperia Bionda si presenta con un colore di un intenso dorato, dai riflessi color arancio tenue. Il corpo è interamente trasparente, con chiaro sintomo di vivace fermentazione interna e la presenza di lieviti in sospensione, già ampiamente visibili in bottiglia.
La schiuma è bassa, sottile, superficiale, di consistenza spumosa, concentrata e sollevata lungo i bordi. Alta persistenza, colore bianco sporco.
L’aroma è immediatamente frizzantino, comunque dolcemente biscottato, apre la strada ad un sentore lievemente acidulo nel mezzo (non sono riuscito a decifrarlo, ma credo si tratti di una spezia, tipo rosmarino), chiudendo con del lievito in sottofondo.
Il gusto è intensamente luppolato, con buona persistenza amarostica e sentori erbacei, persistenti dall’imbocco all’ingoio, quest’ultimo preceduto da un tenue pizzicorio palatale. Alta persistenza amarostica. Corpo liscio e asciutto, che “soffre” nell’attesa di un altro sorso.
L’ultima sorsata” evidenzia un corpo lievemente torbido (merito della presenza del sedimento dei lieviti), una schiuma dalla superficie medio/bassa, con superficie pannosa e colore bianco vivido, e una consistenza amarostica più moderata.

Il bouquet olfattivo-gustativo di questa Esperia Bionda Speciale rimane pericolosamente sottotono. Il naso evidenzia solo parzialmente il biscotto. Il gusto manca di equilibrio: le spiccate note amare non sono equilibrate. Assenti la rotondità e la fragranza dei malti, che personalmente mi aspetterei da una Helles. Leggermente watery e abbondantemente frizzante, compensa con una beverinità eccezionale.

Esperia Bionda Speciale. Bottiglia da 33 cl. Titolo alcolometrico 4,8 % vol. Scadenza 08/03/2013. Bicchiere consigliato: lager.
Non ancora presente su RateBeer, il nostro giudizio è un complessivo 60/100.
x

Check Also

pohjala-cherry-banger

Pohjala Cherry Banger Imperial Stout

Pohjala Cherry Banger è una Imperial Stout arricchita da ciliegie, cioccolato e baccelli di vaniglia. ...