birre-tedesche-artigianali-stoudt-brewing-company

Birre tedesche artigianali negli USA: Stoudt’s Brewing

Stoudts Brewing è la casa delle birre tedesche artigianali negli USA.

Birre tedesche artigianali e dove trovarle. Lo avresti mai detto che la risposta è “negli Stati Uniti”? Da che mondo è mondo l’America è stata terra di colonizzazione da parte degli emigrati europei. Emigrati tedeschi in particolare i quali, affetti da un misto di nostalgia e sete, hanno portato con sé in valigia anche la birra. Da semplice idea a prodotto finito, col passare del tempo la scuola brassicola tedesca si è radicata anche oltreoceano, dando vita a numerosi birrifici. Stoudts Brewing è uno di questi.

Alla ricerca del sogno americano.

Il nome del birrificio è quello dell’omonima famiglia, originaria della Germania, che si insediò nella cittadina di Adamstown (Pennsylvania) nel 19esimo secolo. La prima scommessa fu l’apertura di un ristorante, oggi famoso per la preparazione di carne di Black Angus. Scommessa vinta. Le cose vanno bene e non c’è motivo per rimpiangere il passato. E così passano i giorni e quello che era un vivido ricordo della propria terra natale lentamente si affievolisce.

Le radici non si dimenticano, neanche oltreoceano.

birre-tedesche-artigianali-stoudt-brewing-company-sala

Un bel giorno Carol e suo marito Ed Stoudt, ennesimo erede della famiglia, in occasione della loro luna di miele decidono di visitare la Germania, di cui avevano tanto sentito parlare ai loro genitori. Una terra di cui si innamorano. Ed ecco perché oggi Stoudts Brewing non è più solo un ristorante ma anche un birrificio. Perché chi ama la Germania deve per forza amare le birre tedesche artigianali.

Fu così che nel 1987, al rientro dal loro viaggio di nozze, decidono di aprire un birrificio. Carol Stoudt diventa il primo birraio donna del Paese. Assieme a Rosamaria Certo della Dock Street Brewery appartiene a quella generazione di donne tutte d’un pezzo, dotate di spirito imprenditoriale. Purtroppo a quei tempi la legge del Pennsylvania non riconosceva i brewpub (birrificio con annesso ristorante/pub) ed è per questo motivo che ancora oggi le due entità sono rimaste fisicamente separate ma di fatto convivono sotto lo stesso tetto.

Non è la Germania ma il paesaggio è comunque bucolico.

Giungo al birrificio una soleggiata mattina, dopo aver percorso il tratto di strada Filadelfia-Adamstown. Adamstown è una città molto diversa da Filadelfia. E’ come paragonare una località di campagna con una città. Attorno a me c’è la natura e lo stesso birrificio, eccezion fatta per l’enorme parcheggio, è immerso in un contesto bucolico. A darmi il benvenuto sono enormi serbatoi disposti in fila sui quali si arrampicano alcune piante di luppolo.

birre-tedesche-artigianali-stoudt-brewing-company-luppolo

Stoudts Brewing: oltre al birrificio c’è di più.

Il birrificio non è l’unica attività presente. Ci sono l’elegante ristorante con l’arredamento da caffè letterario; l’enorme sala per matrimoni – negli Stati Uniti quella di sposarsi in birrificio è costume diffuso -; il biergarten dove ogni anno si festeggia l’Oktoberfest; infine, al piano superiore, c’è il grande magazzino dell’antiquariato aperto ogni domenica. Praticamente visitare Stoudts Brewing è come andare al centro commerciale.

birre-tedesche-artigianali-stoudt-brewing-company-market

Birre tedesche artigianali e tecnologia americana.

Stoudts Brewing dispone di impianto produttivo americano da 30 barili e cantina composta da serbatoi da 120, 40, 30 e 15 barili.

 

Fusti e bottiglie sono all’ordine

birre-tedesche-artigianali-stoudt-brewing-company-birrificio

Le dimensioni dell’impianto non rendono onore a quelle del birrificio, però bisogna considerare che lavora praticamente sempre

del giorno – un’enorme imbottigliatrice si estende fino alla sala grande – mentre le lattine, confezionate tramite una mobile canning (impresa specializzata nel confezionamento di birre in lattina a domicilio), non sono più prodotte. Inusuale la sala dedicata esclusivamente allo stoccaggio dell’acqua sorgiva del Minnesota. Del resto la birra si compone per il 95% di acqua e da un birrificio di origine tedesca, condizionato dall’Editto di Purezza, l’attenzione per questo ingrediente è elevatissima.

Birre tedesche artigianali che ammiccano alle luppolature americane.

La gamma birraria è composta da 12 birre a produzione annuale e numerose stagionali. Malti e luppoli sono acquistati da imprese di piccole dimensioni, principalmente canadesi. Fa eccezione il lievito, il tedesco Northern Munich.

birre-tedesche-artigianali-stoudt-brewing-company-cafe

Al pub come in un caffè vittoriano

Dal 1987 a oggi il mercato birrario americano è evoluto drasticamente e anche Stoudts Brewing si è dovuto adattare alle nuove esigenze. Oggi le birre artigianali tedesche a bassa fermentazione non sono più la prerogativa. Certamente rimangono le birre di bandiera ma in un Paese di “teste di luppolo” è stato necessario adeguare la produzione alla domanda per rimanere a galla. Una logica corretta, tuttavia ammetto che mi ha fatto specie coprire che oggi la birra più venduta di un birrificio tedesco è una American Pale Ale.

Non solo birra ma anche pane, formaggio e caffè.

birre-tedesche-artigianali-stoudt-brewing-company-pane

Non solo birre tedesche artigianali: Stoudts Brewing è anche panificio

Il mio viaggio on the road è stato bellissimo ma mi ha costretto a rimanere sobrio alla guida – il codice stradale statunitense è severissimo -, pertanto non ho potuto assaggiare nulla. Però non sono andato via a stomaco vuoto. Di questo debbo ringraziare Elizabeth Stoudt, figlia di Carol, che sta prendendo le redini dell’impresa di famiglia.

Elizabeth è di una tutt’altra pasta rispetto alla madre. Elizabeth ama sporcarsi le mani: anziché essere dirigente dal pugno di ferro preferisce rivestire i panni di panettiere o di mastro casaro. E’ infatti lei a gestire il forno e il caseificio situati al piano superiore del birrificio, ed è sempre lei a occuparsi del foraggio delle mucche che pascolano nel prato alle spalle del birrificio. E’ invece di proprietà di terzi la microtorrefazione di caffè, che però arricchisce l’offerta e trasforma la Stoudts Brewing Company nella meta gastronomica perfetta.

birre-tedesche-artigianali-stoudt-brewing-company-cafe

C’era una volta anche il villaggio tedesco.

A pochi passi di distanza dal birrificio si trova lo Stoudtburg Village, ricostruzione di un grazioso villaggio tedesco con tanto di caratteristiche case a graticcio e una grande piazza coloniale. Fu Ed Stoudt a costruirlo per accomodare chi, come lui, aveva lasciato la Germania per trasferirsi nella colonia tedesca di Adamstown. Poi, stanco di fare l’agente immobiliare, decise di darlo in gestione a terzi. Purtroppo questo piccolo gioiello tedesco è oggi abbandonato: è diventato una città fantasma dove l’unica cosa ancora funzionante è il piccolo café.

birre-tedesche-artigianali-stoudt-brewing-company-villaggio

Le premesse erano ottime ma purtroppo il primo tentativo di assaggiare le birre tedesche artigianali va in fumo. Tuttavia ero solo agli inizi. Il viaggio in Pennsylvania era appena iniziato e l’Oktoberfest doveva ancora cominciare.

Dove: 2800 N Reading Rd, Adamstown, PA 19501, Stati Uniti

Il viaggio prosegue. Prossima fermata: Treogs Independent Brewing. Non perderla!

x

Check Also

birrifici-indipendenti-yards-brewing-company

Birrifici indipendenti negli USA: Yards Brewing

Nella terra dei giganti birrari, gli Stati Uniti, Yards Brewing si erge tra i birrifici ...