birra-del-borgo-castagnale-birramoriamoci

Birra del Borgo CastagnAle

CastagnAle di Birra del Borgo. Birra alle castagne e “bizzarra” prodotta dal birrificio di Borgorose. 4,2% abv di pura bontà!

Per mantenere fede alla categoria stilistica delle Chestnut Ale (birra alla castagne) nasce CastagnAle, prodotta con castagne – essiccate al fumo di legno dell’omonimo albero – nella misura del 50%. E’ una delle birre “Bizzarre” di Birra del Borgo, disponibile da Gennaio a Marzo e da Settembre a Novembre.
Bottiglia da 75 cl, 4,2% abv.

Colore

Colore brunastro, quasi tonaca di frate, con riflessi rosso rubino vividi. Aspetto opalescente, solo in controluce si vede una vivace frizzantezza interna e qualche traccia di corpi in sospensione.

Schiuma

Chapeau di schiuma alto e consistente durante la mescita, ma di breve durata: rapidamente si assottiglia a livello praticamente superficiale. Discreta invece la tenuta. Aspetto cremoso, colore beige, trama fine e compatta.

Aroma

L’impatto olfattivo è per fortuna – o per sfortuna, a seconda che tu sia un purista della castagna e dei suoi profumi – non è quello che ti aspetteresti di sentire leggendo il nome di questa birra. E’ piuttosto un mix melenso, dolce e seducente, dove sono evidenti le note di malto miste al miele. Ecco, si può parlare del frutto secco, ma sotto forma di miele di castagno. Ci sono pane (crosta e mollica), cereali, fiocchi di frumento, mou, leggerissimo caramello, e il già menzionato miele di castagno. Note dolci, zuccherine, rinfrescano e aumentano la carica maltata della CastagnAle: pera, pesca e albicocca, con un contorno di polpa d’arancia dolce e mandarino.  Sembra strano un bouquet tanto ampio e variegato, ma ti assicuro che è gestito in maniera pregevole. Non manca, ad arricchire il bouquet olfattivo, una leggerissima speziatura a base di pepe e chiodi di garofano, che virano presto verso la – finalmente! – frutta secca (castagna), le caldi note di botte di legno, con sfumature di frutta rossa sotto spirito (ciliegie).

Gusto

Con un naso così eclettico eppur sorprendentemente pulito la bocca non poteva essere certo da meno. Difatti, il primo sorso si rivela oltremodo appagante, con un’ottima consistenza – che fa praticamente i baffi a una gradazione alcolica più che modesta – e un buon equilibrio tra il dolce del malto e l’affumicato della castagna, che in una chestnut ale risulta a volte pesante. Ingresso tondeggiante – pur con qualche punta più “spigolosa”. L’animo graffiante emerge soprattutto durante il passaggio, reso leggero da un’iniziale presenza watery, che spinge pesantemente il piede sull’acceleratore dell’affumico, riempiendo il palato senza però saturarlo. Buona carbonatazione, corpo medio. Le note di testa sono, rispetto al naso, quelle fruttate, zuccherine: banana matura, polpa d’arancia dolce, pera e mandarino, con una minore presenza di nocciolo di pesca. Seguono le note di malto, con pane in primis, e poi miele di castagno e cereali. Le note di malto non solo sono meno evidenti, ma sono anche meno intense che all’aroma. Chiude dolce, corposa, appagante, con retrogusto affumicato persistente.

CastagnAle è una birra ben pensata ed eseguita. Le castagne, quelle affumicate per la precisione, ci sono ma non monopolizzano la scena, lasciando spazio a tutto il resto. Ne risulta un bouquet olfattivo/gustativo decisamente sfaccettato e intrigante. Facilissima la beva. E’ una birra piaciona che saprà farsi apprezzare sia dai palati meno avvezzi che da quelli più allenati.

  • Aspetto
  • Aroma
  • Gusto
3.7
Sending
User Review
0 (0 votes)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

calix-niger-birrificio-dei-castelli-chocolate-stout

Calix Niger Chocolate Stout Birrificio dei Castelli

Calix Niger del Birrificio dei Castelli è una birra di colore scuro, suadente come il ...