birrificio alveria blonde ale

Alveria Blonde Ale Birrificio Alveria

Alveria Blonde Ale è una birra che si ispira a oltreoceano, generosamente luppolata secondo stile americano.

Alveria Blonde Ale rappresenta il secondo assaggio di questo aitante birrificio siculo. Ottima la prima impressione, maturata a fronte dell’assaggio della American Brown Ale. Oggi questo birrificio “caparbio” prova a bissare con la sua birra di bandiera: Alveria Blonde Ale. Anche lei, come la sorella scura, mostra il palese affetto del birrificio siculo nei confronti delle generose luppolature di stampo americano.

Il birrificio la consiglia in abbinamento a: cruditè e carpacci di pesce e crostacei, primi piatti di pesce, formaggi semistagionati (Provola dei Nebrodi, Pecorino Primosale, Caciocavallo Ragusano giovane), carni bianche, insalate di cereali, fritture di pesce e verdure in pastella.

Bottiglia da 33 cl, 4.4% abv, lotto 16347.

Schiuma

Abbondante, persistente e aderente; bollicine fini, colore perlaceo, aspetto cremoso.

Colore

Oro antico con riflessi dorati; aspetto limpido e vivace frizzantezza interna.

Aroma

L’aroma appare più affine a una Pale Ale (malti) che a una Blonde/Golden Ale (luppoli/erbaceo). In sottofondo si percepisce però l’anima luppolata, vestita di erbaceo e con accessori agrumati. La nota di testa è il miele di arancio. Nel corpo seguono ulteriori note maltate: pane, cereali, frollino, pasta frolla. L’arancia candita apre la strada ai luppoli erbacei, con reminiscenze di pompelmo rosa a scorza d’arancia. Cuore nuovamente erbaceo, che diventa più intenso man mano che la birra si stempera. Piacevole.

Gusto

A dare il benvenuto in bocca ci pensano le bollicine. E’ qui che l’anima erbacea di questa Blonde Ale viene completamente fuori, scaricando in bocca carriolate di amaro. L’erbaceo costituisce testa e coda del bouquet gustativo. In mezzo ci sono i malti, gli stessi già incontrati all’aroma: pane, frollino, cereali, pasta frolla, miele di arancio. L’aspro degli agrumi arriva solo nel post-deglutizione, sotto forma di buccia d’arancia amara. Finale secco dal lungo strascico erbaceo. Carbonazione vivace, corpo medio e mouthfeel tondeggiante. Retrolfatto di curaçao, retrogusto aspro di pompelmo. Erbacea.

Cercavo conferme e sono state loro a trovare me. L’assaggio di questa Alveria Blonde Ale è stato illuminante. Una birra di carattere, dotata di equilibrio e beverinità. Il tutto senza neppure sfiorare i 5 gradi alcolemici. Ben fatto!

Hai mai assaggiato la Alveria Blonde Ale? Hai bevuto altre birre del Birrificio Alveria?

  • Aspetto
  • Aroma
  • Gusto
3.8
Sending
User Review
0 (0 votes)
x

Check Also

birrificio-vetra-alfa-dunkles-bock

Birrificio Vetra Alfa Dunkles Bock

Vetra Alfa è una Bock scura a tutto malto. Vetra Alfa è la prima birra ...